collane_maree

Critica della poesia italiana

A chi finalmente mi chieda quale sia la funzione del critico del nostro
paese, dovrei rispondere: compiere scelte, individuare argomenti,
costruire discorsi, impiegare linguaggi che siano scelte, argomenti,
discorsi e linguaggi tendenzialmente augurabili ad una società nella quale
«il libero sviluppo di ciascuno condizioni il libero sviluppo di tutti»

Franco Fortini

* * *

Responsabile: MARTINA DARAIO.